• Medica 2017

     Düsseldorf from 13 - 16 November 2017 Hall 11 E04
  • Arab Health 2018

    Dubai 29 January - 01 February 2018 Sheikh Saeed Hall1 Stand Number: S1.J70
  • 1

  Fai clic qui per per informazioni sul catalogo

Respiro di Cheyne-Stokes, apnea centrale, apnea ostruttiva

Tutto in un'unica soluzione

Servo ventilazione+ Auto Cpap + Backup delle vie respiratorie = SleepOne ProSVTM

 

ProSV offre la reazione istantanea alle variazioni dello sforzo del paziente

 

  • Supporto automatico della pressione
  • Auto EPAP
  • Tasso di backup automatico
  • Può anche funzionare come modalità CPAP Servo ventilazione (Supporto pressione min = 0)




 Specifiche tecniche
Sleeponeprosvlogo

 

Intervallo di pressione 4-35 CmH2O
Modalità operativa ProSV Active Servo Ventilazione, CPAP
Tipo di ventilazione Ventilazione di dispersione
Voltaggio 100-240 V AC
Umidificatore Umidificatore riscaldato SleepOne
Gestione dati SD Card memorizza fino a 365 notti di
 

dati terapeutici dettagliati.




Evento

Azione

Apnea ostruttiva Variazione EPAP
Ipopnea Variazione EPAP
Ipopnea Variazione EPAP
Riduzione del flusso del paziente Variazione supporto pressione
Apnea complessa Test di ostruzione delle vie aeree
RERA Variazione EPAP
Alta perdita Contrassegnato per la segnalazione
Respirazione periodica Contrassegnato per la segnalazione
Frequenza respiratoria bassa Respiro backup





 


SleeponeASVPanel

Controllo attivo del paziente su base respiro per respiro

SleepOne ProSVTM è un dispositivo attivo e anche proattivo che risponde al respiro del paziente in base ai cambiamenti della respirazione. Il paziente che soffre di ventilazione Cheyne-Stokes, apnea centrale, apnea ostruttiva o apnee complesse può sfruttare l'algoritmo attivo/proattivo di ProSVTM. Il dispositivo controlla i diversi parametri dei pazienti e regola la pressione e la frequenza respiratoria secondo la variazione. Per i pazienti che non ottengono sufficienti risultati dalla terapia bilivello standard, o dagli algoritmi bilivello automatici, il  ProSVTM  è un risolutore di problemi nei casi complessi.

Algoritmo flessibile mirato al paziente

ProSVTM  mira a mantenere il flusso del paziente al 90% della media mobile di 3 minuti. Durante un normale ciclo di respirazione, in cui lo sforzo respiratorio del paziente è minimo, il dispositivo mantiene al minimo anche il livello della pressione. In assenza di sforzo respiratorio, il paziente è forzato con la frequenza di backup. In base al flusso misurato del paziente, ProSVTM categorizza gli eventi. Durante le apnee complesse, il dispositivo non risponde. Risponde alle apnee ostruttive con un aumento della pressione dopo eventi multipli. Anche le ipopnee sono eventi responder con aumento della pressione dopo eventi multipli. Anche le roncopatie sono eventi responder. L'aumento della pressione viene monitorata e la quantità è scelta interattivamente dall'algoritmo. ProSVTM diminuisce la pressione durante i periodi senza eventi. Il paziente viene sempre trattato con la pressione necessaria. I flussi di dispersione elevata, la respirazione periodica (ventilazione di Cheyne-Stokes) e tutti gli altri eventi sono registrati per la segnalazione.